M. Missaglia, G. Vaggi, “Introduzione all’economia dello sviluppo. Crescita, sostenibilità e cooperazione nel XXI secolo” (Carocci 2022)

Marco MissagliaGianni Vaggi

Introduzione all’economia dello sviluppo. Crescita, sostenibilità e cooperazione nel XXI secolo

EDIZIONE: 2022
ISBN:
9788829012428
Pagine:
 428

Persone, pianeta, prosperità, pace e partenariato: sono le cinque “P” dello sviluppo, le dimensioni alla cui cura una società dovrebbe dedicarsi. Lo sviluppo non è la fine della storia, ma “una storia senza fine”, una tensione permanente. Sviluppo di chi e per chi? Da realizzarsi in che modo? E con quali vincoli internazionali alle scelte di popoli e governi? Il volume fornisce alcune parziali risposte basandosi sulla teoria economica, sulle lezioni della storia e sul pragmatismo dell’esperienza.

I diritti derivanti dalle vendite saranno devoluti alla Figlie della Carità di San Vincenzo de Paoli ed in particolare alla Crèche di Betlemme.

Indice
Abbreviazioni
Introduzione. Interrogarsi sullo sviluppo umano e sostenibile
1. Prologo
2. Lo sviluppo umano e sostenibile, SUS
3. Il metodo
4. Avvertenze
5. Il contenuto
Ringraziamenti

Parte prima
Fatti, definizioni e obiettivi
1. Persone, gli esseri umani nello spazio e nel tempo
Lo spazio. Quanti e dove siamo/Il tempo. Quanti eravamo, quanti saremo/La transizione demografica/Il tasso di mortalità/Un indicatore complesso, la fertilità/La struttura per età della popolazione/Conclusioni
2. Poveri e ricchi
Qual è il valore di un’economia? Prodotto o reddito?/Paesi ricchi e poveri secondo il reddito pro capite/Le PPP e i consumi/Disuguaglianze e distanza/Le differenti performance delle aree economiche/Nuove classificazioni dei paesi/La povertà/Conclusioni
3. Verso una definizione più ampia di sviluppo
Risorse naturali e sviluppo/ Lo sviluppo umano, 1990/Dagli MDGS agli SDGS/Il Pianeta e la sostenibilità ambientale/La cooperazione internazionale/Conclusioni: oltre il PIL, il benessere
4. La rivincita dell’economia: alcuni grandi cambiamenti
Il secolo dell’Asia/L’aumento delle disuguaglianze/Stagnazione secolare?/Squilibri: merci e persone/Conclusioni

Parte seconda
Teorie dello sviluppo e della crescita
5. I padri fondatori e le visioni a lungo termine
L’età del capitale mercantile. Commercio e potere/Cibo, sovrappiù e riproduzione/L’Illuminismo. Diritti e bilanciamento dei poteri/Smith e la produttività del lavoro/David Ricardo, libero commercio e riduzione del tasso di profitto/Marx, il modo di produzione capitalistico e le crisi/Conclusioni: valori d’uso e valori di scambio
6. La teoria della crescita di Solow e Swan: un’economia già matura
Lo scopo e le ipotesi fondamentali del modello di Solow/La dinamica dell’accumulazione di capitale nel modello di Solow/Convergenza, capitale umano e alcune implicazioni di politica economica
7. Dualismo, sviluppo e declino
La nozione di “dualismo”/Il modello di Arthur Lewis (1954)/Breve periodo, lungo periodo ed equilibrio/Lo stato stazionario: inferno o paradiso?/Purgatorio? Il ritorno di Lewis e la “dualisticizzazione” delle economie
8. Sviluppo e rendimenti crescenti. Il ruolo della borghesia e il ruolo dello Stato
Rendimenti crescenti: trappole di povertà e speranze di decollo/Cominciare è difficile: il big push di Paul Rosenstein-Rodan/Infrastrutture e sviluppo
9. Convergenza, divergenza e crescita endogena: la globalizzazione funziona?
Globalizzazione e convergenza/La globalizzazione difettosa/Globalizzazione: il germe della divergenza?/Conclusioni e considerazioni di politica economica
10. Keynes ai Tropici. L’importanza della storia e della domanda aggregata nei processi di crescita e sviluppo
Legge di Say vs principio della domanda effettiva/Il modello di Amitava Khrisna Dutt (2006)/Produttività, domanda e offerta/Lo stato stazionario/Gli effetti di lungo periodo delle politiche e degli shock di domanda (e di offerta)/A mo’ di conclusione: offerta, struttura produttiva e politiche di domanda
11. Macroeconomia e struttura. L’insegnamento di Micka-el Kalecki e i modelli dei GAP
Domanda aggregata e struttura produttiva/Il modello dualistico di Kalecki (1976)

Parte terza
Lo sviluppo nell’economia globale
12. Commercio, finanza e ambiente nei modelli “centro-periferia”. Raul Prebish, la cepalc e il mondo di oggi
Introduzione: centro e periferia/Il Nord come motore della crescita/La periferia che si affranca? Dai NICS ai BRIC/Conclusioni: sfide e scenari
13. Finanza e sviluppo
La crescita della finanza internazionale/Le crisi finanziarie/Flussi finanziari e PVS/La crisi del debito dei PVS degli anni Ottanta/La sostenibilità del debito estero/La tentazione del denaro a buon mercato, i nuovi debiti/Nuovi strumenti di finanza per lo sviluppo/Conclusioni
14. Verso lo sviluppo umano e sostenibile
Riproduzione sostenibile: Persone e Pianeta/Prosperità 1: raggiungere i valori d’uso attraverso i valori di scambio/Prosperità 2: la transizione ecologica/Prosperità 3: quando le strutture devono cambiare/P come Pandemia
15. La strada verso la dignità
“Al faro”/Coniugare empowerment e ownership/P come Potere/P, il Partenariato come ribilanciamento dei poteri/ Dove siamo arrivati?
Bibliografia

https://www.facebook.com/people/Creche-De-La-Sainte-Famille-Bethlehem/100066523214451/